mercoledì 22 gennaio 2020
Il Centro di Educazione Ambientale ed alla Sostenibiltà appartiene alla REDUS (Rete di Educazione alla Sostenibilità) della Regione Basilicata.

Categories

Insider

Archives

CamminAmare Basilicata

Il CamminAmare Basilicata è stato un viaggio a piedi nei luoghi del film di Rocco Papaleo “Basilicata coast to coast” e lungo le coste tirreniche e ioniche, alla ricerca dei paesaggi naturali e agricoli da scoprire a 3 km l’ora: un “coast to coast” di 11 tappe, con un prologo – due tappe da Sapri a Praia a Mare sul Tirreno – e un epilogo – tre tappe da Marina di Ginosa a Marina di Nova Siri sullo Ionio, per un totale di 340 chilometri percorsi rigorosamente a piedi.

Una camminata-evento lunga 16 giorni, dal 12 al 28 ottobre 2011, aperta a tutti e gratuita, che ha raccontato persone e iniziative che producono ricchezza rispettando il territorio e chi lo abita.

Ed ora vorremmo realizzare un film documentario, in cui dare visibilità alle storie concrete di donne e uomini, di cooperative, imprese e associazioni che abbiamo conosciuto nel corso del nostro viaggio a piedi.

Esperimenti di microeconomia che funzionano, piccole strutture turistiche innovative, esempi di solidarietà intrecciata all’economia. Racconteremo i progetti a colori che guardano al “benvivere” di tutti, conciliano sobrietà con occupazione, tenendo insieme le necessità dei produttori, dei consumatori e del nostro martoriato territorio, che stiamo divorando col cemento e l’asfalto.

La colonna sonora sarà realizzata utilizzando le splendide musiche della tradizione lucana che hanno allietato, sera dopo sera, gli incontri pubblici organizzati in ogni comune sede di tappa.

In questo film documentario racconteremo sia il nuovo tracciato che abbiamo percorso passo dopo passo, un contributo concreto alla crescita del turismo a bassa velocità e a basso impatto nel Meridione d’Italia, sia le aree di grande interesse ambientale e i paesaggi agricoli che raccontano la storia dei luoghi, alla scoperta di borghi dimenticati. Racconteremo che la bellezza è anche dietro l’angolo, e che la lentezza ci aiuta ad apprezzarla.

Ma tutto questo senza ignorare i contrasti, come per esempio le attività estrattive d’idrocarburi, che hanno un impatto alto sul paesaggio e sulla popolazione.
Racconteremo ciò che abbiamo incontrato, così come l’abbiamo trovato, perché così è la vita e così è l’Italia, il nostro povero-ricchissimo Bel Paese.

Il finanziamento, a cui potrete contribuire prenotando sin d’ora la vostra quota di 10,00 €, ci servirà per le fasi di lavorazione riportate qui di seguito:
• Sceneggiatura con la scelta delle migliori sequenze tra le circa 50 ore di videoriprese che abbiamo girato durante il CamminAmare
• Montaggio del film documentario, che intreccerà il cammino e le interviste realizzate nel corso degli incontri pubblici, coniugando la bellezza dei luoghi e la denuncia delle disarmonie a danno del territorio e di chi lo abita
• Grafica e stampa della busta e del dvd
• Duplicazione dei dvd in 2000 copie.

Tutti i sostenitori del progetto avranno diritto ad UNA COPIA DEL DVD PER OGNI QUOTA VERSATA; coloro che daranno ALMENO 30,00 € AVRANNO IL NOME PUBBLICATO NEI TITOLI DI CODA.

CamminAmare Basilicata è:
• un progetto di Riccardo Carnovalini
• un documentario realizzato dall’Associazione di promozione sociale CamminAmare
• riprese video Riccardo Carnovalini, Andrea Zuin, Benedetta Erbice
• regia Riccardo Carnovalini (già regista di “GeMiTo” e “Il Cammino di Marcella”)
• montaggio Andrea Zuin
• segreteria e pubbliche relazioni Anna Rastello

Sporcarsi le pedule e consumarle rimane l’unico modo per sentire e raccontare un territorio e la sua gente, anche in Basilicata. Marcel Proust ci conforta:
“L’unico vero viaggio, non è andare verso nuovi paesaggi, ma avere altri occhi.”

Per informazioni:

Anna Rastello – 339 1920530 – annacammino@gmail.com

“CamminAmare Basilicata” è un’iniziativa di: Associazione CamminAmare
www.camminamare.eu